• Leonardo Bonucci

    Numero di maglia: 19
    Squadra: AC Milan
    Età: 31
    Nato il:
    Altezza: 1.9 m
    Scadenza contratto:
    Valore di mercato: 35 Milioni €
    Piede preferito: destro
    Ruolo preferito: Difensore Centrale
    Luogo di nascita: Viterbo, Italia
    Sponsor tecnico: Nike
    Scarpe: Nike Magista Obra II

  • Leonardo Bonucci gioca come difensore per la squadra AC Milan.
    Gli piace giocare come difensore centrale. Preferisce giocare con il piede destro.
    È il capitano della sua squadra.
    La sua età è più alta della media della sua squadra.
    Il suo valore di mercato è più alto della media della sua squadra.
    Leonardo Bonucci ha più follower della media della sua squadra.

Leonardo Bonucci sui social media

Notizie

Juve, Bonucci esulta: '10 di fila!'

Leonardo Bonucci, difensore della Juventus,...

Bonucci: 'Nonostante le difficoltà abbiamo dimostrato di essere una grande squadra'

Attraverso un post sul proprio profilo twitter il difensore della...

Salvini esulta: 'Che soddisfazione aver dato Bonucci alla Juve'

Lega Piemonte, festa a Capriata d'Orba, zona...

Salvini: «Una soddisfazione aver ridato Bonucci alla Juventus»

Il ministro degli Interni parla di calciomercato: «L'Inter? Non ha neanche un italiano...»

Fattore Bonucci: con lui è una Juve da Champions! L'analisi e tutti i numeri

Il ritorno di Leonardo Bonucci alla Juventus ha colto come un fulmine...

Juve, un altro difensore d'esperienza dopo Bonucci
Bonucci, botta e risposta con un tifoso: 'Chiedi scusa!', 'Non rispondo a parole'

Leonardo Bonucci è tornato alla Juventus. L'affare, che ha...

Bonucci, primo bagno di folla con battibecco: «Risponderò sul campo»

Dopo l'allenamento sorrisi e selfie per il difensore che replica a un tifoso 

Bonucci, prove di pace con i tifosi: selfie e sorrisi dopo l'allenamento

Botta e risposta con un tifoso che pretendeva le scuse: «Risponderò sul campo, non a parole»

Bonucci ha messo d'accordo Milan e Juve: tutti contro 'il doppio traditore'

Da qui all'inizio del campionato, molto probabilmente, la maggioranza...

Bonucci-Juve, ragione e pentimento

ROMA - Qualche fischio, tanta freddezza e una coperta di hashtag velenosi stesa dalla rete: il più utilizzato, #bonuccinonlovogliamo. Ma non “lo vogliamo”, non lo vogliono perché? Perché ha tradito se stesso prima che la Juve? O perché dopo il gol allo Stadium con la maglia del Milan ha riproposto l’antipatico risciacquo? Cos’altro avrebbe dovuto fare in quell’occasione difendendo i colori “dell’altro”? Evitare di gioire pretendendo che i compagni lo imitassero, proprio come fanno tanti professionisti del cambio di squadra e del rispetto un tanto a maglia? Avrebbe forse dovuto consegnare ai suoi tifosi del momento l’immagine di un Bonucci intimidito, diversa da quella che si era faticosamente costruito? Chiedendo di tornare Bonucci ha fatto il più bel complimento che un calciatore possa rivolgere a un club nel quale ha giocato. Oltretutto per agevolare l’operazione si è anche ridotto lo stipendio – la rinuncia a qualche milionata è un esercizio insolito anche per chi di milioni fa collezione. Leo aveva lasciato Torino per ambizione e urgenza di rivincite personali, per riaffermare la centralità perduta, anche per soldi, certo, come tanti colleghi famosi ultratrentenni a caccia dell’ultimo contratto. La sua famiglia era rimasta a Torino e da lì non si è mai mossa. Bonucci ha capito l’autunno scorso che il Milan non era cosa, non era casa, avvertendo un senso di estraneità: il torto l’ha fatto al Milan, semmai, non alla Juve. Qualcuno ha detto che “l’uomo che si pente sinceramente e confessa i propri errori, è come un neonato”, proprio nell’espressione del volto, nella maschera indossata da Leo quando si è ripresentato alla Continassa ho notato qualcosa di infantile, un misto di imbarazzo, ingenuità e felicità. Prima che ci spieghi le sue ragioni provo a capirlo e sostenerlo, determinante sarà tuttavia verificare come si porrà quando la prossima settimana parlerà: se lo farà con sincerità ammettendo di aver sbagliato e di essersi pentito, non mi sposterò di un centimetro; se, al contrario, ci racconterà che Cristo è morto dal freddo, riceverà anche i miei, i nostri rumorosissimi fischi. Dei milanisti oggi Leo è nemico, ma i milanisti in questo inizio agosto sono giustamente distratti ed esaltati da Higuaìn, uno che peraltro queste situazioni le conosce bene.

Per CR7 prima cena fuori Lo chef lo consiglia Bonucci

Per CR7 prima cena fuori Lo chef lo consiglia Bonucci Per la sua prima serata "mondana" Ronaldo ha scelto il ristorante "La Credenza di San Maurizio Canavese, su indicazione del difensore e del cuoco della Juve. Ha ordinato insalata e gnocchi alla parigina, concedendosi un goccio di Barbaresco. Al suo fianco, la fidanzata Georgina

Bonucci: 'Ogni viaggio finisce con un ritorno. Ringrazio, ma casa mia è qui'

Oggi la presentazione ufficiale di Gonzalo Higuain e Mattia Caldara al Milan,...

Juventus, la promessa di Bonucci: «Dimostrerò la mia voglia con il lavoro»

Primo messaggio sui social del difensore dopo il ritorno a Torino. A inizio settimana prossima dovrebbe parlare in conferenza stampa

Juventus, la promessa di Bonucci: «Dimostrerò la mia voglia con il lavoro»

Primo messaggio sui social del difensore dopo il ritorno a Torino. A inizio settimana prossima dovrebbe parlare in conferenza stampa

Juve, Bonucci non si è ancora allenato

Secondo quanto riportato da Sky Sport, questa mattina Leonardo...

Juve, c'è un retroscena su Bonucci: aveva confessato tutto...

Secondo La Gazzetta, Leo Bonucci aveva già...

Bonucci: 'Torino è casa mia, la Juve è casa mia: felice di essere tornato'

Prime parole da giocatore della Juventus per Leonardo...

Quanti soldi ha rifiutato Bonucci per tornare alla Juve?

Leonardo Bonucci torna alla Juventus un anno dopo il suo addio. L'ex...

Juve, Bonucci può avere ancora la 19

Secondo quanto riferito da Sky Sport 24, Leonardo...

Giocatori simili a Leonardo Bonucci

Nome Squadra Valore Followers
Diego Godín Atlético de Madrid 35 Milioni € 2,93 Milioni
Jan Vertonghen Tottenham Hotspur 32 Milioni € 869 Mila
Iñigo Martínez Athletic Club 32 Milioni €
Alessio Romagnoli AC Milan 35 Milioni € 121 Mila
Konstantinos Manolas AS Roma 35 Milioni € 448 Mila
Nicolás Otamendi Manchester City 35 Milioni € 3,18 Milioni
Eric Bailly Manchester United 35 Milioni € 3,75 Milioni
Stefan Savic Atlético de Madrid 35 Milioni € 274 Mila

Video

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni